Una rivoluzione pacifica nel nome di San Francesco e della Carta di Assisi

st-francis-1758485_1920

Il 4 Ottobre si celebra San Francesco d’Assisi e in suo nome la giornata per la pace, la fraternità, il dialogo fra i popoli e le religioni.
In vista di una data così significativa voglio dare spazio alla Carta di Assisi, manifesto internazionale contro i muri mediatici e l’uso delle parole come pietre, dedicato a chiunque desideri essere e comunicare come un “operatore di pace”.

Read More

Italia Viva, copywriter un po’ meno.

pexels-photo-345046

Creare un nome è compito impegnativo e delicato.
Tecnicamente questo compito si chiama naming.
Ogni copywriter prima o poi si misura con il naming per dare il nome a un prodotto, a un’azienda, a un evento, a un partito politico.

Read More

Dal Festival della Letteratura di Mantova alla tristezza per Elisa Pomarelli

Il 7 e 8 Settembre ero al Festival della Letteratura di Mantova, evento che da oltre 20 anni anima per 5 giorni la città con presentazioni di libri, letture, convegni, dibattiti, laboratori per bambini, seminari, incontri fra autori e lettori di tutto il mondo.

Sabato 7 Settembre ero fra gli spettatori e spettatrici di: Il linguaggio dei media, gli stereotipi e le discriminazioni di genere con Franco Grillini, Barbara Mapelli, Maria Teresa Celotti.
Mentre i relatori coinvolgevano centinaia di presenti con riflessioni come: Il giornalista ha un dovere di linguaggio e comportamento. (…) Il linguaggio non può essere disgiunto dai valori.”, sui quotidiani cartacei, online e in televisione usciva la notizia del ritrovamento del corpo di Elisa Pomarelli, uccisa da Massimo Sebastiani.

continua...

Parole, pietre, immaginifici laboratori

Da sinistra: Eleonora Terrile, Tiziana Scaciga

Lavoro con le parole da 31 anni.
Da minor tempo tengo laboratori con le pietre. Più precisamente, con frammenti di pietre di scarto provenienti dalla Val d’Ossola.
Questi laboratori fanno parte della serie “Immaginifico” ideata da me e da Tiziana Scaciga di Pietre Trovanti.

Read More

Cara Genova, ti scrivo: parliamo del Festival Internazionale di Nervi.

Cara Genova,
ti voglio tanto bene.Tanto.

Sei la mia città natale, le mie radici. Per questo quando perdi un gioiello o ne fai una copia difettosa ci resto male.
So già cosa mi rimproveri: 31 anni fa ti ho lasciata per Milano. Ricordi? Ai tempi non avevi nulla da offrirmi nel settore pubblicitario e io, come molti giovani, sono andata via.

Ti ho sempre riconosciuto però, e te ne sarò per sempre grata, che culturalmente hai dato il meglio a me bambina, adolescente e via via fino a quando, a 25 anni, sono partita.
Grazie a te ho visto al Cinema Teatro Alcione (defunto da anni) il poeta della beat generation Allen Ginsberg recitare “Howl”. Lou Reed allo stadio per il lancio di “Growing Up in Public”. E tante stelle della mia amata danza: Luciana Savignano, Carolyn Carlson e il Balletto della Fenice, Louis Falco, Pilobolus e molti altri artisti.
Luciana SavignanoCarolyn CarlsonPilobolus

continua...

Affonda in Italia la fiducia nelle ONG. Che fare?

Un recente sondaggio politico di IPSOS per il Corriere della Sera ha evidenziato che solo il 39% degli italiani ha fiducia nell’operato delle ONG rispetto all’80% registrato nel 2010.

Lo stesso sondaggio ha rilevato che il 59% degli italiani, fra i quali molti cattolici, preferisce la linea dura del Ministro Matteo Salvini sui migranti rispetto a quella accogliente invocata anche da Papa Francesco.

Read More

Tante storie, una lacrima

Portfolio Terrile

Lavoro con le parole da 30 anni.
L’80% dei progetti curati dal 1988 al 2007 è marcito in cantina, dopo un allagamento.
Non è andata meglio ai file degli ultimi 10 anni, diligentemente caricati su un server esterno poi morto a fine 2018.

Quanto resta è raccolto qui. O meglio: quello che preferisco di quanto resta è raccolto in questo portfolio.
Buona visione.

P.S. Ho perso quasi tutti i lavori fatti per aziende. Peccato. Mi spiace un po’ per Avis, Costa Crociere, Volkswagen.

Leadership nel Terzo Settore: etica, creatività, innovazione

Soci EuConsult Italia a Roma, Palazzo Altieri

Di ritorno dall’ European Third Sector Forum che si è tenuto a Roma lo scorso 21 Maggio, riporto alcune delle tante riflessioni ascoltate al convegno La Leadership nel Terzo Settore: etica, creatività, innovazione.

La prima, della Vice Presidente di EUConsult Italia Antonella Giacobbe, è che la leadership nel terzo settore (e non solo) deve cambiare direzione: non più un processo dall’alto verso il basso, ma  circolare; non più un singolo al comando che indica strada e obiettivi, ma una collettività che procede verso una visione condivisa.

continua...

A Roma per l’European Third Sector Forum

European Third Sector Forum

Oggi, Martedì 21 Maggio, ha luogo a Roma l’evento annuale European Third Sector Forum organizzato da EUConsult Italia, Associazione di professionisti del Terzo Settore della quale faccio parte.

Il titolo dell’evento, “La leadership nel Terzo Settore: etica, creatività e innovazione”, preannuncia tre temi “caldissimi” con i quali mi confronto quotidianamente da anni.

Read More