Quarta edizione di “Comunicare il sociale”

E’ appena terminata la 4° edizione di “Comunicare il sociale”, percorso teorico-pratico creato con Terre di Mezzo editore nel 2010 e patrocinato da Fa’ La Cosa Giusta.

Il corso presenta lo scenario in cui si muovono oggi i principali attori dell’informazione e della comunicazione sociale, alle prese con la moltiplicazione dei media, dei format di narrazione, della concorrenza, dei progetti e, parallelamente, con la frammentazione dell’attenzione, dei pubblici di riferimento, dei fondi a disposizione.

continua...

La Grande Fabbrica dei Cortometraggi

Con le parole lavoro da 25 anni e da 5 insegno e faccio volontariato.
Dal 17 al 21 Giugno ho partecipato a “La Grande Fabbrica dei Cortometraggi”, un laboratorio creato per i ragazzi e le ragazze del campo estivo IBVA – Centro Italiano per Tutti.

Il laboratorio è stato organizzato da “La Grande Fabbrica delle Parole” di Terre di Mezzo, un progetto di educazione e inclusione sociale che si ispira al famoso “826 Valencia” di San Francisco, ideato dallo scrittore Dave Eggers e dall’educatrice Ninive Calegari.

continua...

Da “Parlare civile” a comunicare con responsabilità

“Parlare civile” è un libro curato da Redattore Sociale, agenzia stampa online che monitora quotidianamente quanto accade nel sociale e nel terzo settore in Italia e all’estero.

Definito dallo scrittore Stefano Ferrio un “libro da zaino”, è un testo molto utile per i giornalisti e per chiunque si occupi di comunicazione sociale e di raccolta fondi.

Funzione del libro è invitare a un uso delle parole che sottintenda il rispetto per il lettore/radioascoltatore/telespettatore e per la realtà raccontata.

continua...

5° anno al Master MICRI/IULM

Per il quinto anno consecutivo faccio parte del corpo docenti del Master MICRI/IULM (Comunicazione per le Relazioni Internazionali).

25 gli studenti di questa edizione, di cui 20 provenienti da tutta Italia e 5 arrivati da Bulgaria, Brasile, Francia, Indonesia, Marocco.

Tema dell’esercitazione di quest’anno: la violenza contro le donne. Fra le letture indicate “Handle with care: A guide to responsible media reporting of violence against women”, prodotta da Zerotolerance.org.uk

continua...

Il mio articolo su Laura Boldrini

A Ottobre 2010 ero una dei blogger accreditati dal settimanale “Internazionale” per il suo Festival a Ferrara, grazie al mio blog su donne e diritti umani “Petali Rossi”.

In quella veste ho potuto intervistare Laura Boldrini, allora Portavoce dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, oggi Presidente della Camera.
Al Festival avevo seguito anche la performance di Warsan Shire, poetessa somala figlia di rifugiati a Londra, la quale recitava alcune sue liriche dedicate ai dolori, ai dilemmi e alle speranze delle persone rifugiate.

continua...

Una mobilitazione da favola

È stata presentata in anteprima alla Fiera “Fa’ La Cosa Giusta!” 2013 la campagna multi-soggetto “Una mobilitazione da favola”, creata per il laboratorio di scrittura creativa per bambini “La Grande Fabbrica delle Parole”.

Ideata e realizzata dagli studenti di IED Comunicazione Gaia D’Aguanno, Fabrizio Grillo, Silvia Plebani ed Elisa Stagnoli, guidati da me e da Guia Cristiana Bellomo, la campagna presenta i protagonisti di favole famose che si mobilitano a favore del laboratorio gratuito di Terre di Mezzo Editore.

continua...

In difesa delle minoranze cristiane in Libano

Una mia recente collaborazione è quella con la Fondazione Giovanni Paolo II, che da anni lavora in diversi paesi del Medio Oriente per assicurare diritti di base alle popolazioni, a partire da sanità e istruzione.

Il progetto al quale ho prestato le mie parole ha luogo in Libano. Suo scopo è favorire il ritorno a scuola e allo studio di bambini/e, ragazzi/e profughi siriani e iracheni di religione cristiana: una minoranza perseguitata per motivi religiosi.

Devo dire che in anni di lavoro per i più svariati progetti di ong, fondazioni, agenzie ONU pensavo di averne lette di “tutti i colori”. Mi sbagliavo. Questo progetto mi ha fatto venire le lacrime agli occhi.

continua...