La Grande Fabbrica dei Cortometraggi

Con le parole lavoro da 25 anni e da 5 insegno e faccio volontariato.
Dal 17 al 21 Giugno ho partecipato a “La Grande Fabbrica dei Cortometraggi”, un laboratorio creato per i ragazzi e le ragazze del campo estivo IBVA – Centro Italiano per Tutti.

Il laboratorio è stato organizzato da “La Grande Fabbrica delle Parole” di Terre di Mezzo, un progetto di educazione e inclusione sociale che si ispira al famoso “826 Valencia” di San Francisco, ideato dallo scrittore Dave Eggers e dall’educatrice Ninive Calegari.

Protagonista de “La Grande Fabbrica dei Cortometraggi” il regista Michele Rho, che con semplicità e maestria ha coinvolto 24 ragazzi e ragazze fra gli 11 e i 13 anni, ai quali ha insegnato a creare un soggetto, disegnare uno storyboard, scrivere scene e dialoghi, girare e recitare, selezionare le scene per il montaggio.

Da tanto intenso lavoro sono nati 5 cortometraggi.
I titoli? Vendetta, Il destino del Rapper, La risata contagiosa, Villa blu, Horror in the school.

I giovani hanno poi partecipato alla creazione di un suggestivo “Concerto per sparizione”, attraverso il quale il regista ha mostrato come è possibile creare una magia con la macchina da presa per incantare gli spettatori.

198_20130624172311_ciak

198_20130624172504_villa blu

198_20130624172350_bara

198_20130624172428_morto

198_20130624172547_michele cucina shining

198_20130626144603_concerto

 

Eleonora Terrile

Parole che si prendono cura di associazioni, aziende, eventi, progetti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>