SCINTILLE

SCINTILLE – Carte un po’ per gioco, un po’ per cura.

Un mazzo di 60 carte versatili.
Nelle scuole dell’infanzia e primarie possono essere utilizzate per giochi didattici sia in presenza sia da remoto.

In contesti di formazione sono strumenti per educatori, educatrici, psicologi, insegnanti, operatori al servizio del Tribunale dei minori.

Ideate, realizzate e testate con bambini e bambine e con adulti durante il lockdown primaverile, le carte sono state ufficialmente presentate il 20 Novembre 2020 al seminario online “Per gioco e per cura. Pensieri e strumenti per sostenere bambini e bambine.” promosso dalla Garante per i diritti dei bambini e delle bambine e dal Centro Alberto Manzi.

Anno 2020

Ideazione, illustrazioni, naming, testi, grafica: Eleonora Terrile
Stampa: Centro Stampa Regione Emilia Romagna

Contributi scientifici e pedagogici: Dott. Andrea Prandin, Consulente pedagogico, Docente presso Philo-Scuola
di pratiche Filosofiche Milano; Dott.ssa Antonia Chiara Scardicchio, Docente di UniFoggia
Test con educatori, educatrici, psicologi, adulti: Dott. Andrea Prandin

Supervisione pedagogica, organizzazione del seminario “Per gioco e per cura. Pensieri e strumenti per sostenere bambini e bambine.”: Dott.ssa Alessandra Falconi, Direttrice del Centro Alberto Manzi.
Con il sostegno di Regione Emilia Romagna.

 

Scintille

Copertina e fascetta

piuma
Carta serie Piuma

Seminario Per gioco e per cura

Annuncio online del seminario a cura di Alessandra Falconi
Centro Alberto Manzi

Atelier con Scintille

Mia presentazione delle carte Scintille