SUPERHUB Final Event

20 partner, 6 paesi europei, 4.000 cittadini coinvolti. Sono alcuni dei numeri di SUPERHUB, progetto europeo di ricerca e innovazione nel campo delle tecnologie smart applicate alla mobilità sostenibile, che a fine Novembre è terminato lasciando in eredità una piattaforma digitale aperta che promette di diventare l’alternativa ecologica a Google Maps.

La conferenza finale del progetto ha avuto luogo il 26 Novembre a Milano presso Expo Gate – Sala Sforza dalle 10.00 alle 17.00 – in presenza di oltre 130 partecipanti.

Organizzato da Marco Menichetti, Eleonora Terrile, Micaela Giusti e Laura Primerano di Fondazione Legambiente Innovazione, l’evento ha espresso in ogni particolare 3 concetti chiave: innovazione, mobilità, sostenibilità.

Una chiavetta USB contenente tutte le relazioni dei relatori ha sostituito la classica cartella stampa.
Un porta-smartphone impermeabile con superficie touch screen è stato il regalo ai partecipanti.

L’ufficio stampa digital è stato affidato a RadioBici, mentre la campagna promozionale su Twitter all’agenzia specializzata in progetti innovativi LiveXtension.

Legambiente Lombardia e Piemonte hanno curato il live-streaming e l’ufficio stampa.

Il livetweeting, che con 249 tweet ha raggiunto 350.000 persone, è stato principalmente opera di Eleonora Terrile, Micaela Giusti e Vodafone.

Servizio di traduzione simultanea EN-IT e IT-EN: Abaco.
Catering: Aromi a tutto campo.

223_20141130144724_locandina

223_20141130150820_registrazione ospiti

223_20141130150933_digital press kit

223_20141130150859_pubblico fronte

223_20141130151037_tavola rotona

223_20141130150952_petitto

223_20141130151001_radiobici

 

Eleonora Terrile

Parole che si prendono cura di associazioni, aziende, eventi, progetti

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>