2010

“Comunicare il Sociale”

5-27 Novembre: prima edizione del corso di Terre di Mezzo “Comunicare il sociale”.

Diverse realtà non profit diffondono materiali discutibili per la scarsa qualità o addirittura assenza di informazioni, utilizzo di foto e immagini irrispettose del pubblico e dei soggetti ripresi, stile di comunicazione inutilmente violento o manipolatorio, etc…

Ma la serietà di una realtà non profit si misura, anche, dalla qualità delle informazioni che trasmette, da fonti, dati, parole e immagini che utilizza, dal modo in cui comunica, dalle leve scelte per sensibilizzare il pubblico alla propria causa e dalla conoscenza e padronanza dei mezzi di comunicazione.
Ecco perché è nato il percorso teorico-pratico “Comunicare il sociale”, che ha luogo presso la sede di Terre di mezzo nel mese di Novembre.

Articolato in 6 moduli di 3 ore ciascuno, il corso è tenuto da giornalisti, fotoreporter, copywriter e art director che da anni lavorano nell’ambito della comunicazione sociale.

Venerdì 5 Novembre
Notizie e storie – docente: Elena Parasiliti

Venerdì 12 Novembre
L’attivita’ di ufficio stampa – docente: Carlo Giorgi

Venerdì 19 Novembre
Comunicazione e sensibilizzazione – docenti: Aldo Capsoni, Eleonora Terrile

Sabato 20 Novembre
Comunicazione e sensibilizzazione – docenti: Aldo Capsoni, Eleonora Terrile

Venerdì 26 Novembre
Far vedere e far capire – docente: Marco Vacca – partecipa: Aldo Capsoni – modera: Carlo Giorgi

Sabato 27 Novembre
Focus sull’Africa – docenti: Giovanni Diffidenti, Marco Vacca – partecipa: Eleonora Terrile – modera: Elena Parasiliti
E i commenti di Lamech Masina (Malawi), Enlys Pemba (Malawi) e Samba Yonga (Zambia) a proposito di alcune campagne di raccolta fondi a tema Africa/AIDS.

Corso di Terre

 

Eleonora Terrile

By Eleonora Terrile

Parole scelte con cura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *