2021

Caro Van Gogh

Caro Van Gogh

Caro Van Gogh, sporgiti dalle nuvole che tanto bene hai dipinto e guarda che cosa sta succedendo a Mannheim, città della Germania sud-occidentale.

Roberta Secchi di Mus-e Milano sta raccontando quanto hai ispirato bambini e bambine della scuola primaria Tommaso Grossi di Milano (classe 3° B/anno scolastico 2020-2021).

Hai presente “Il paesaggio di Saint-Remy”? Bene. È un’opera amatissima: un richiamo per tutti i sensi. Una volta entrati nel tuo quadro bambini e bambine hanno corso, sentito il vento sulla pelle, odorato l’erba, fatto un picnic, scambiato quattro chiacchiere con la famiglia e poi: relax. 
Tutti a guardare le nuvole e il cielo.
Ah, le tue nuvole!
Guarda come sono state ricreate con pezzi di stoffa trovati a casa, grazie alle indicazioni date da Roberta in DAD*.


E che dire del cielo? Hai notato le diverse sfumature e materiali?
Questo cielo patchwork, sempre ispirato da Roberta, a un certo punto ha iniziato a ondeggiare e a diventare mare.


Davanti a questa trasformazione ho lanciato un verso: “Prendo il mare nelle mie mani e…”
Il resto leggilo tu. È stato composto dai bambini e bambine presenti. Dimenticavo! Solo un bambino è di famiglia italofona, gli altri a casa parlano arabo o spagnolo.


*DAD significa Didattica a Distanza. Per molte persone ha rappresentato solo un ostacolo. Noi di Mus-e Italia abbiamo giocato con questo limite, facendo vivere lo schermo come la cornice di un quadro, dentro la quale ogni bambino e bambina è diventato e al contempo ha creato un’opera d’arte.

By Eleonora Terrile

Parole scelte con cura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.